Come aumentare i follower su Instagram gratis

Come aumentare i follower su Instagram gratis

Come aumentare i follower su Instagram

Instagram è il social network con il potenziale di crescita più ampio in assoluto, escludendo il prepotente ingresso di TikTok nella cerchia delle piattaforme di condivisione più utilizzate del pianeta. Molte aziende iniziano ad approcciarsi a questo ecosistema in modo proattivo, cercando di sperimentare nuove strategie per aumentare l’engagement, la visibilità e intercettare nuovi potenziali clienti. Vediamo come aumentare i follower su Instagram tramite 3 metodi assolutamente imprescindibili.

Crescere su Instagram

Questa piattaforma social, nata come strumento di condivisione immagini, ha intrapreso una crescita esponenziale per via della sua estrema semplicità di utilizzo e, soprattutto, grazie alla sua capacità di sfruttare esclusivamente la forma di comunicazione visiva. Le immagini e i video rappresentano una strategia efficace per comunicare con i consumatori e con i potenziali clienti per un mero fattore psicologico.

Infatti, è statisticamente provato come i messaggi pubblicitari trasmessi tramite una efficace forma di comunicazione grafica risultino maggiormente impressi nella memoria dei consumatori, a differenza dei contenuti testuali. Tutto è nato dalla diffusione e dal crescente utilizzo degli smartphone che hanno dirottato quasi totalmente le strategie di marketing proprio verso i dispositivi mobile

Non solo: oggi la modalità di reperire informazioni online è totalmente cambiata anche perché il navigatore dimostra di avere una estrema urgenza di trovare all’istante tutto ciò che sta cercando. Oggi, paradossalmente, le immagini ed i video sono in grado di comunicare in modo molto più efficace rispetto alle parole. Mentre un tempo, grazie alla percentuale più alta di visitatori che proveniva da dispositivi fissi, la modalità di reperire informazioni poteva sembrare molto più attenta e oculata, oggi la modalità di navigazione è totalmente cambiata.

In questo contesto si colloca Instagram, il social network delle immagini, dei video e degli hashtag per eccellenza. Le sue peculiarità hanno permesso alla piattaforma di crescere in modo quasi incontrollato, andando spesso ad essere addirittura preferita rispetto ad un colosso ultra decennale come Facebook. Tutto questo che abbiamo appena detto è ormai abbastanza risaputo anche da parte di aziende meno focalizzate sul settore e, per questo motivo, tutti stanno cercando di adoperare strategie per crescere su Instagram.

Come aumentare i follower su Instagram

Nonostante molte realtà si siano affidate ai bot instagram, questa pratica per avere più follower su Instagram è totalmente sconsigliata dagli esperti del settore. I bot implementati sulla piattaforma, per chi non lo sapesse, consistono in tecniche di automazione in grado di espandere il proprio network in modo meccanico.

Attraverso un sistema di programmazione, infatti, l’account instagram di riferimento potrà distribuire like, seguire determinate pagine in base agli hashtag impostati, commentare in modo automatico immagini secondo criteri stabiliti e così via. Nonostante possa sembrare un metodo automatico e molto rapido per comprendere come farsi seguire su Instagram senza grossi investimenti di risorse, con il tempo questo sistema può portare al forte rischio di generare una rete di follower non in target, oltre a rappresentare un valido motivo di penalizzazione dell’account da parte della piattaforma social.

Tralasciando questo metodo abbastanza diffuso ma non in grado di raggiungere il vero obiettivo di una gestione professionale di questo social network, andiamo a vedere i vantaggi che può portare, invece, ad una gestione social ad elevate performance.

Sfruttare le potenzialità di questa piattaforma permette alle aziende di incrementare la conoscenza del brand e ampliare la propria rete di prospect. Come per qualsiasi altro social network, però, c’è da sottolineare come Instagram può essere sicuramente un canale ideale, ma non per qualsiasi categoria merceologica.

Essendo una piattaforma focalizzata su contenuti visual, rappresenta una strategia di comunicazione performante solo per quelle realtà imprenditoriali in grado di generare engagement tramite questo genere di messaggio pubblicitario, come il settore della ristorazione o tutte le aziende che vendono prodotti ad elevato impatto visivo. Dopo questa opportuna premessa, vediamo quali sono le 3 tecniche imprescindibili per aumentare i follower su Instagram.

Stile della pagina

Innanzitutto è fondamentale impostare la pagina in modalità “aziendale” in modo da permettere agli utenti o alle aziende di contattare l’attività tramite apposite call to action. Per ritornare al concetto di comunicazione visiva, l’impostazione iniziale dei contenuti testuali e visual è di fondamentale importanza. Inserire una descrizione della pagina sintetica ed esauriente, con il link al sito web e un paio di hashtag brandizzati, è la base su cui partire per crescere su Instagram. Anche l’impostazione grafica dei post pubblicati deve seguire uno schema prestabilito, in modo da rendere l’impatto iniziale efficace e coinvolgente.

Content Marketing

La divulgazione di contenuti altamente qualitativi è il focus su cui si basano la maggior parte delle attività di digital marketing. A maggior ragione quando si desidera comprendere come aumentare i follower su Instagram, il content marketing assume un ruolo di fondamentale importanza e rappresenta la causa diretta del successo o del fallimento di un progetto online.

Divulgare contenuti in linea con gli interessi del proprio pubblico di riferimento e in grado di presentare in modo coinvolgente i valori di un’attività commerciale sono requisiti imprescindibili per una valida strategia di content marketing sui social.

Hashtag

Gli hashtag sono archivi di contenuti attraverso il quale è possibile produrre un livello più elevato di engagement, se utilizzati nel modo corretto. La metodologia prevede l’utilizzo di un range compreso tra i 10 ed i 30 hashtag con un mix equilibrato tra quelli costituiti da elevati volumi di immagini e altri, invece, costituiti da volumi più ridotti ma con la caratteristica peculiare di incidere maggiormente sulla tematica trattata e, quindi, con una probabilità più elevata di generare engagement rispetto ad hashtag generici.

Abbiamo visto le 3 caratteristiche che un’attività commerciale deve rispettare per comprendere come aumentare i follower su Instagram in modo totalmente gratuito. Ovviamente, oltre a questi tre fattori imprescindibili, è necessario investire anche in campagne di advertising per riuscire ad incrementare maggiormente la Brand Awareness e raggiungere in breve tempo il proprio segmento di pubblico.

Nonostante molte realtà si stiano approcciando al mondo dei social network, è importante comprendere come affidarsi a specialisti del settore rappresenta sempre una decisione in grado di produrre risultati migliori rispetto ad una gestione autonoma. Vuoi saperne di più sull’argomento?

Ti interessano i temi legati al mondo del Digital Marketing?

Torna a:

Categorie:

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Consulenza Gratuita su Social Network

    Richiedi ora un Checkup gratuito del tuo sito web