Content Marketing

Content Marketing

Il content marketing è una strategia di comunicazione mirata a divulgare contenuti di qualità con l’obiettivo di attirare l’attenzione e l’interesse del proprio pubblico di riferimento. All’interno di una strategia di marketing ad ampio spettro, questa procedura ricopre uno dei primi step volti a costruire una relazione di fiducia con gli utenti.

Indice dei contenuti
Content Marketing

Cos’è il Content Marketing

Predisporre una strategia che riesca a trasmettere fiducia verso gli utenti è uno degli investimenti migliori, in termini di tempo e denaro, che un’azienda possa fare. Riuscire a strutturare un metodo per divulgare conoscenze e competenze specifiche per un determinato ambito può produrre delle basi solide su cui lavorare nella ricerca spasmodica di nuovi clienti. Seppure sembra facile a dirsi, in realtà riuscire a creare contenuti di valore e, soprattutto, a divulgarli nel modo corretto è sicuramente una pratica molto complessa e che richiede tempo per far sì che produca i primi risultati tangibili.

Ti interessano i temi legati al mondo del Digital Marketing?

Content is King è una famosa citazione di Bill Gates del lontano 1996 tramite la quale sono state sviluppate approfondite teorie sul tema. Anche lo stesso algoritmo di Google, nel mostrare i risultati più rilevanti tra le SERP, privilegia ormai quasi esclusivamente le pagine ed i siti web in grado di produrre contenuti di qualità. Sviluppare una strategia di content marketing, però, significa creare contenuti testuali e visuali non solo sul sito web aziendale ma anche sulle pagine social, l’importante è che siano pertinenti al topic su cui verte il business dell’attività. L’obiettivo sarà quello di generare un livello di engagement (coinvolgimento) tale da condizionare le scelte d’acquisto degli utenti e del proprio target di riferimento.

Nonostante l’obiettivo non sia prettamente legato alla vendita di un prodotto o servizio, questa strategia è fondamentale per costruire relazioni fruttuose con i propri potenziali clienti. Diventata la base portante di qualsiasi strategia svolta sul web, il content marketing non presenta una procedura univoca per qualsiasi genere di business. Ogni attività, di norma, sceglie le azioni, le tecniche e gli strumenti più adatti per creare e condividere contenuti di ogni genere in base al tipo di obiettivo che intende prefissarsi. Per esempio:

  • Brand Awareness;
  • Lead generation;
  • Engagement.

Brand Awareness

Uno degli obiettivi che una realtà imprenditoriale può perseguire tramite una strategia di contenuti è la Brand Awareness, ovvero la conoscenza del marchio. Per raggiungere lo scopo viene selezionato un target per poi andare ad utilizzare gli strumenti più idonei a generare interesse verso quel determinato segmento di pubblico. La brand awareness è probabilmente la prima fase dell’intero processo di acquisizione clienti, spesso imprescindibile per un’attività che non ha ancora una marcata presenza online.

Obiettivo
Primo KPI
Secondo KPI
Brand Awareness
Numero di visitatori unici ottenuti
Percentuale di commenti positivi

Lead generation

Un altro obiettivo raggiungibile attraverso il content marketing, in grado di portare ad un livello di soddisfazione più elevato rispetto alla brand awareness per via della possibilità di constatare in modo più diretto la bontà della strategia, è la Lead generation. COn questo termine si indica sostanzialmente quel meccanismo volto a generare nuovi potenziali clienti interessati al prodotto o servizio che hai da offrire.

Obiettivo
Primo KPI
Secondo KPI
Lead generation
Conversion Rate
Costo per lead (CPL)

Engagement

Ultimo della nostra lista, ma non per importanza, è l’obiettivo legato all’incremento dell’engagement. Questo termine, molto utilizzato soprattutto in ambito social network, indica il livello di coinvolgimento degli utenti per una determinata attività. Il content marketing è, ovviamente, alla base dell’ottenimento di un determinato livello di engagement. I parametri da tenere in considerazione e monitorare costantemente al fine di comprendere l’efficacia della strategie sono legati al numero di like ottenuti, al numero di commenti e, soprattutto, al numero di condivisioni.

Obiettivo
Primo KPI
Secondo KPI
Terzo KPI
Engagement
Numero di like
Numero di commenti
Numero di condivisioni

Vuoi una consulenza gratuita nell’ambito del Web Marketing?

Richiedi ora un Checkup gratuito del tuo sito web